Spiritualismo: curiosità umana

Spiritualismo: curiosità umana

Spiritualismo: curiosità umana

Spiritualismo: curiosità umana. Ciò che è essenziale è che Dio esiste e non si può dubitare, non si deve andare oltre, perché si andrà fuori strada in un labirinto da cui non si poteva uscire e acquisire questa conoscenza, si sarebbe più fiero e in realtà non saprebbe nulla.

Mettere da parte questi problemi e voi preoccupazione per voi stessi. Estudiad le proprie imperfezioni per liberarti da loro; questo sarà più redditizio che vogliono penetrare l’impenetrabile.
Quanto più l’uomo dato in profondità questi misteri, maggiore dovrebbe essere la sua ammirazione per il potere e il rispetto per il Creatore. Ma in entrambi i dall’orgoglio e da debolezza, la propria intelligenza a lui spesso un giocattolo illusione fa.

Orde idee su idee e tutti i giorni dopo si mostrano i molti errori che hanno preso come verità. E le molte verità che ha scartato come altri errori
tante delusioni per il loro orgoglio. Istinto è un’intelligenza rudimentale che differisce dall’intelligenza effettiva detto che le loro manifestazioni sono quasi sempre spontaneo, mentre quelli di intelligenza sono il risultato di una combinazione e un atto deliberato. L’istinto varia nelle sue manifestazioni.

Diciamo che gli spiriti sono irrilevanti, perché la loro essenza è diversa da tutto ciò che conosciamo come materia. Un popolo cieco non avrebbe termini per esprimere la luce e dei suoi effetti. Un uomo nato cieco creduto di avere tutte le loro percezioni di udito, olfatto, gusto e tatto. Non capisce le idee che avrebbero dato il senso che manca.
Allo stesso modo, siamo veramente cieco circa l’essenza degli esseri sovrumani; non può definire se non per sempre i confronti imperfetta o con uno sforzo di immaginazione.
Spiriti sono ovunque e sono pieni di infinità dello spazio. Il incessantemente si hanno intorno a voi, al vostro fianco, si osservano e agire su di voi, senza i notéis. Per gli spiriti sono una delle potenze della natura e strumento che Dio usa per soddisfare la sua visione provvidenziale; ma non tutti vanno in tutto il mondo, perché ci sono regioni in cui l’accesso viene bloccata al meno sviluppati.

Ogni spirito è un’unità indivisibile, ma ogni può estendersi a diversi punti di pensiero, non è diviso, e solo in questo senso, si è capito il dono dell’ubiquità loro attribuito. Questo è il caso con un centro di luce sporgente chiarezza lontano può essere visto da tutti i punti dell’orizzonte, e anche con un uomo senza spostare o divisa, possono trasmettere ordini, segnali e indicare movimenti in posti diversi.
CANDLE ART si spiega l’essenza della nostra filosofia e cercare di avvicinarsi ad essa con grandi strumenti già noti: le nostre vele.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

0

Your Cart